Lettori fissi

Seguimi via Email

lunedì 11 novembre 2013

[BOOK REVIEW]: La Risposta è nelle Stelle - Nicholas Sparks


Ciao Lettori!!
Oggi volevo iniziare la mia rubrica BOOK REVIEW, in cui ogni volta che finirò un libro, vi dirò cosa ne ho pensato con una breve recensione. Ultimamente sto leggendo davvero molto e mi sto districando anche tra diversi generi... questo non è il primo libro che ho finito negli ultimi tempi, ma essendo tra le ultime proposte in libreria da quest'estate, ci tenevo a cominciare da lui.

Il libro in questione è "La risposta è nelle Stelle" di Nicholas Sparks. 



Scheda del libro:

Titolo: La risposta è nelle Stelle
Autore: Nicholas Sparks
Casa Editrice: Frassinelli
Anno di Uscita: 2013
Numero di Pagine: 424

Trama:

Una strada coperta di neve, un'auto che perde il controllo e va a sbattere. Alla guida il vecchio Ira, che ora è incastrato, ferito, intirizzito dal gelo, e così solo. Il dolore lo immobilizza e rimanere cosciente è uno sforzo indicibile, almeno fino a quando davanti ai suoi occhi prende forma una figura, prima indistinta, poi dolcemente nitida: è l'immagine dell'amatissima moglie Ruth. Che lo incalza, gli impone di resistere, lo tiene vivo raccontandogli le storie che li hanno uniti per più di cinquant'anni: i momenti belli e quelli tristi, le passioni e i rimpianti, e sempre l'amore infinito. Lui sa che Ruth non può essere lì, ma si aggrappa ai ricordi, alle emozioni, alle parole di loro due insieme. Poco distante da quella strada, la vita di Sophia sta per cambiare per sempre. L'università, l'ex fidanzato traditore e violento, le feste e le amiche scompaiono nella notte di stelle in cui incontra Luke. Innamorarsi di lui è inevitabile, immaginare un futuro diverso diventa un sogno possibile. Un sogno che solo Luke può rendere reale. Purché il segreto che nasconde non lo distrugga. Ira e Ruth. Sophia e Luke. Due coppie che apparentemente non hanno nulla in comune, divise dagli anni e dalle esperienze, ma che il destino farà incontrare, nel più inaspettato ed emozionante dei modi. Ricordandoci che anche le decisioni più difficili possono essere l'inizio di un viaggio straordinario, perché i sentimenti e i segreti degli uomini percorrono strade impossibili.


Review:

Questo è stato il mio primo ebook, che mi ha accompagnato verso la fine dell'estate. Non è il primo libro di Sparks che ho letto, ed essendomi piaciuti già altri precedenti, appena ho visto la pubblicità (che è stata anche molto frequente), ho deciso di prendere anche questo, avendo magari una trama diversa dal solito. 
Lo stile è quello dello Sparks che conosciamo, la lettura è leggera ma a tratti emozionante. Quello in cui questo libro si differenzia dagli altri è la storia... o meglio LE storie. I capitoli infatti si dividono e si caratterizzano per i vari personaggi a cui sono dedicati. Tre sono i protagonisti di questo romanzo, e ogni volta l'autore, dedicando un capitolo a uno di essi, ci mostra il particolare punto di vista e la vita di quel personaggio in quel momento della storia. Il tutto ovviamente è destinato ad intrecciarsi. Ho letto molto volentieri le varie storie che si susseguono, domandandomi con curiosità fino alla fine, quando e in che modo le vite dei due giovani si sarebbero incrociate con quella di Ira. E proprio i capitoli su Ira sono quelli che mi hanno emozioato di più. E' la storia di un grande amore, che non finisce nemmeno dopo la morte. 
Mi è piaciuto molto scoprire il finale, che riesce a sorprendere e che mette in luce la morale di questo romanzo: MAI arrendersi di fronte alle difficoltà, che siano economiche, sentimentali, relazionali.... a tutto c'è sempre una soluzione. Magari non è dietro l'angolo e non è neppure tra le più semplici. Magari è l'unica cosa che non ci si aspetta, che non si immaginerebbe mai, a salvarci dai nostri problemi. 

Conclusione: 

Questo romanzo mi è piaciuto davvero molto e lo consiglio volentieri a chi piace lo stile di Sparks, mai eccessivamente sdolcinato, dal linguaggio semplice e scorrevole, capace di far riflettere.

Assolutamente 4 stelle meritate.



1 commento:

  1. belloo..devo dire che i suoi libri per i miei personalissimi gusti sono un po troppo romantici..nonostante ciò mi piace il fatto che il finale non sempre è scontato e i protagonisti che sono perfetti insieme..alla fine non resta mai insieme..i film però li ho visti tutti. il mio preferito resta ricordati di guardare la luna :)
    se ti va passa da me nuovo post..potremmo seguirci a vicenda :)

    http://theunbearablelightnessofs.blogspot.it/

    RispondiElimina